È arrivato IVANO, il calzolaio SEO che va in giro con le scarpe rotte

Sulla casella mail di un mio cliente per il quale ho seguito la realizzazione del sito e la successiva indicizzazione e posizionamento è arrivato questo messaggio:

IVANO Il calzolaio SEO

Ovviamente nulla di più falso.

  • il sito del mio cliente è perfettamente compatibile con la navigazione mobile ed è leggibile da tutti i dispositivi.
  • ha contenuti testuali adeguati
  • è estremamente veloce nel caricare le pagine
  • è ottimamente indicizzato e posizionato su Google tant’è che risulta in quarta posizione nella prima pagina di Google per la sua categoria merceologica.

Considerato che:

  • la Home Page del sito della web Agency di IVANO pesa un’enormità (3.46MB) e si carica in “appena” 5.2s contro il secondo consigliato da Google;
  • il grado di performance del suo sito su https://performance.sucuri.net/ è F (il peggiore)
  • secondo lo speed test di google https://developers.google.com il sito dell’agenzia non rasenta nemmeno la sufficienza

non sarebbe il caso che il nostro IVANO dia prima un occhiata in casa propria e non scriva corbellerie?

Sono consulente di Web Marketing, SEO e Web design. Realizzo siti internet portando sui nuovi media l'esperienza acquisita in 30 anni di lavoro nella comunicazione a Roma, Firenze, Milano e New York.

Altri trucchi e consigli

Leggili tutti